Questionario SPASD per la valutazione del corso e-learning

In questi primi mesi dopo il suo lancio, il corso e-learning SPASD ha ottenuto un ottimo riscontro da parte degli utenti e continua a coinvolgere sempre più docenti. Verrà inoltre effettuata una valutazione metodologica dei moduli, per studiare la reale efficacia del corso e scoprire se i suoi obiettivi sono stati raggiunti tra docenti, famiglie e studenti La Commissione etica olandese ha rilasciato il permesso di condurre uno studio sull’efficacia…

4 workshop sono stati organizzati per divulgare gli obiettivi del progetto in ciascuno dei Paesi partner

In ciascuno dei Paesi partner del progetto SPASD, un workshop è stato organizzato per assicurare la divulgazione delle informazioni relative al corso e-learning SPASD tra docenti, Dirigenti Scolastici, rappresentanti degli ispettorati scolastici, Organizzazioni non governative e stampa. Il workshop italiano ha avuto luogo il 18 marzo 2019 presso l’Aula Starace del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Bari “A. Moro” ed è stato incentrato sulle “Metodologie innovative per…

Il corso è attivo: quali sono state le prime impressioni?

Il corso e-learning “Insegnamento scolastico a bambini con Disturbo dello Spettro dell’Autismo (ASD)” è stato sviluppato dai partner e dagli esperti del progetto SPASD per accrescere le competenze degli insegnanti che lavorano con studenti affetti da ASD. Il corso è stato lanciato all’inizio del 2019 ed è ora attivo nei Paesi Bassi, Italia, Romania e Polonia. Attualmente conta centinaia di utenti registrati tra insegnati e educatori. Il corso è disponibile…

Il corso è quasi pronto!

Il primo passo fatto durante questo primo anno del progetto SPASD è stato sviluppare il corso e-learning dal titolo “Insegnamento scolastico a bambini con Disturbo dello Spettro dell’Autismo (ASD)”, finalizzato ad accrescere l’expertise degli insegnanti che lavorano con studenti affetti da ASD. Il corso in italiano sarà disponibile a breve sulla piattaforma dedicata (https://teachasd.com/), dove gli insegnanti potranno registrarsi e trovare tutte le informazioni su come accedere al corso in…

12 scuole sono state selezionate per la valutazione preliminare del corso

Al fine di sviluppare un corso realmente efficace e utile, verrà effettuata una valutazione preliminare con il supporto di alcune scuole selezionate. Il corso, infatti, sarà distribuito e testato in 12 scuole individuate nei quattro Paesi coinvolti nel progetto (Romania, Paesi Bassi, Italia e Polonia). Le scuole sono state selezionate garantendo una distribuzione omogenea in ogni paese, sulla base dell’interesse e della volontà di partecipare al programma, ma anche guardando…

4 Workshop saranno organizzati per la divulgazione dei risultati del corso e-learning e del progetto

Al fine di assicurare la giusta diffusione delle informazioni relative al corso e-learning distribuito all’interno di ciascun paese tra i dirigenti scolastici, i rappresentanti degli ispettori scolastici, le ONG, i rappresentanti della stampa, ecc., saranno organizzati quattro workshop, uno in ciascuno dei paesi coinvolti nel progetto. Le informazioni riguardanti il contenuto e le conoscenze fornite dal corso e-learning, le modalità di adesione e registrazione, il numero di ore necessarie per…

Gli autori dei nostri moduli on-line

Esperti che lavorano nel campo dell’autismo sono stati coinvolti per produrre il contenuto dei 4 moduli on-line. Inoltre, tutti i partner stanno contribuendo alla stesura dei 4 moduli e-learning, al fine di adattare il loro contenuto alla realtà di ogni paese coinvolto nel progetto. In particolare, i seguenti autori hanno contribuito all’elaborazione dei moduli, mettendo a disposizione le loro competenze e la loro precedente esperienza con i bambini affetti da…

Incontri del Progetto SPASD

Il progetto è stato lanciato a Bucarest il 30 novembre 2017. Il primo incontro è stato l'occasione per discutere delle attività del progetto, dello sviluppo e accreditamento dei moduli e-learning, della metodologia per la valutazione del progetto e dei meeting internazionali da organizzare. In particolare, l'incontro ha previsto 4 sessioni dedicate alla presentazione del project management de del progetto, alle attività di comunicazione e disseminazione, alla gestione della piattaforma e-…